Battlepalooza è in arrivo: ecco il primo battle royale che sfrutta Google Maps

battlepalooza

Di giochi particolari ne abbiamo visti in questi anni in qualsiasi tipo di categoria. Quelli che sono andati per la maggiore, però, sono sicuramente i battle royale. Su tutti, quello che ha avuto più successo è Fortnite, che ancora oggi conta tantissimi nuovi utenti. Ma non è l’unico presente sul mercato, non perlomeno in ambito mobile. A breve, infatti, arriverà un altro gioco di questo tipo, chiamato Battlepalooza, che sfrutta mappe reali come arene di combattimento.

Battlepalooza arriverà il 10 dicembre

Non manca molto al lancio ufficiale di Battlepalooza, il nuovo battle royale in arrivo su iOS e Android. Dal 10 dicembre, dunque, sarà disponibile al download, proponendo una feature davvero particolare. Questo videogioco, infatto, sfrutterà Google Maps in una maniera davvero singolare: le arene di combattimento saranno le città reali, in chiave ovviamente digitale. Grazie a Google, quindi, sarà possibile sfidarsi all’inizio in due luoghi molto suggestivi, ovvero Los Angeles e San Francisco.

All’interno di una singola partita saranno ammessi 25 giocatori totali, che potranno all’occorrenza giocare anche in squadra in base alla modalità di gioco scelta. Nulla di troppo innovativo, dunque, sul piano del gameplay. Ovviamente il gioco non è ancora disponibile ma è totalmente gratuito, dunque potete cliccare sui badge qui sotto per procedere alla preregistrazione.

play store pulsante
app store pulsante

📱Segui PlayEden su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.
Altre news
Hyrule Warriors: L’era della Calamità
Hyrule Warriors: L’era della Calamità, patch al Day 1 e futuro della serie