Monster Rancher 2: ritorno in grande stile su Android, iOS e Nintendo Switch

Il capitolo uscito nel 1999 su PlayStation torna in auge grazie ad un porting per mobile e la console ibrida.

monster rancher 2 android ios nintendo switch

Quanti di noi hanno passato i pomeriggi a guardare gli episodi di Monster Rancher su Rai 2 in modo appassionato? Chi è nato nei primissimi anni ’90 sicuramente. E quanti hanno potuto giocare a quel piccolo capolavoro che era il titolo per PlayStation? Ma se vi dicessimo che a breve arriverà un porting del secondo capitolo del gioco direttamente su Android, iOS e Nintendo Switch?

Monster Rancher 2: grafica migliorata ed il doppio dei personaggi nel porting per Android, iOS e Nintendo Switch

Il porting del titolo uscito nel 1999 per PS1 sviluppato da Koei Tecmo è nato grazie al grande numero di fan che richiedevano un ritorno di Monster Rancher per le console attuali e la software house ha fatto molto di meglio: ha permesso ai giocatori di indicare quali migliori andavano apportate. Il risultato è davvero interessante: infatti, in Monster Rancher 2 per Android, iOS e Nintendo Switch, oltre alla grafica migliorata, verranno introdotti ben 400 personaggi, un numero spropositato rispetto agli altri titoli e soprattutto il doppio rispetto al gioco originale. La giocabilità inoltre diventa molto più fruibile ma è la personalizzazione il vero quid del titolo.

Koei Tecmo sviluppatore anche di Fairy Tail  infatti ha trasformato la Disc Store Reproduction (se ricordate il mezzo per evocare i mostri attraverso CD musicali ed altri videogiochi) creando un database “Music Search” con cui appunto evocare personaggi attraverso ben 20 anni di musica. Ma per fare le cose per bene, nelle scorse settimane è stato chiesto agli utenti giapponesi di scegliere qualche canzone porterà poi ad uno specifico mostro. Insomma, un gioco che promette tante belle sorprese.

Che difetto può avere quindi questo ritorno al passato? Monster Rancher 2 sarà a pagamento, sia per Android, che per iOS e Nintendo Switch, ad un prezzo di 2820, circa 23€ al cambio. Il nostro consiglio è che se dovesse arrivare in Europa dopo l’uscita in Autunno 2020 in Giappone, è di prendere la versione per Nintendo Switch, che ne giustificherebbe l’acquisto.


📱Segui PlayEden su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.
Source :
Altre news
samsung galaxy note 20 xbox game pass
Samsung Galaxy Note 20 sarà il primo smartphone pensato per Xbox Game Pass