Pokémon GO è adesso compatibile con HOME e Spada & Scudo

pokémon go home spada scudo

Le novità annunciate durante il Pokémon Direct odierno non ha riguardato esclusivamente Spada e Scudo, ma anche Pokémon GO e Home. In occasione del rilascio del secondo DLC “Le Terre Innevate della Corona“, la compagnia ha dato maggiori dettagli sulla compatibilità dei titoli. Ad inizio anno fu annunciato Pokémon Home, la piattaforma cloud per trasferire Pokémon fra Spada e Scudo, Let’s Go Pikachu e Eevee e Banca Pokémon. A questi si sta per unire anche Pokémon GO, permettendo così di spostare creature anche dal titolo per smartphone.

Aggiornamento 11/11: finalmente arriva l’annuncio sull’avvio della compatibilità fra giochi e HOME. Trovate tutto a fine articolo.

Pokémon Home sarà il punto di collegamento fra GO e Spada & Scudo

Premettiamo che non c’è ancora una data specifica: come dichiarato da The Pokémon Company, il collegamento fra Pokémon Home e GO sarà disponibile entro la fine del 2020. Dato che il DLC “Le Terre Innevate della Corona” sarà rilasciato il 23 ottobre, ipotizziamo che il suo rilascio possa avvenire fa fine ottobre ed inizio novembre.

Il vantaggio dell’aggiornamento di Pokémon Home sarà quello di poter trasferire le proprie creature catturate in Pokémon GO in Spada & Scudo. Attenzione, però: solo i Pokémon compatibili (ovvero quelli presenti nel Pokédex di Spada e Scudo) potranno essere spostati. Inoltre, sarà necessario che il Pokémon trasferito sia già stato registrato/catturato in Spada e Scudo ed alcuni Pokémon Speciali non potranno essere trasferiti.

Per l’occasione, la compatibilità fra GO e Home sarà simboleggiata da un Dono Segreto ad hoc. Trasferendo un Pokémon da GO ad Home si riceverà nell’account Home un nuovo Melmetal in grado di avere una forma Gigamax in Spada e Scudo. Al contempo, nel proprio account Pokémon GO si riceverà un pacco sorpresa che vi permetterà di far comparire Meltan e poterlo così catturare.

Pokémon Home: ecco quanto costa

Vi ricordiamo che utilizzare Pokémon Home non sarà gratuito, ma avrà un abbonamento da pagare. Ecco i prezzi a cui viene proposto:

  • Nintendo Switch
    • 2.99€ per 1 mese
    • 4.99€ per 3 mesi
    • 15.99€ per 12 mesi
  •  Android/iOS
    • 3.49€ per 1 mese
    • 5.49€ per 3 mesi
    • 17.99€ per 12 mesi

Aggiornamento 11/11

Arriva l’annuncio: da oggi è possibile effettuare i trasferimenti delle creature fra Pokémon GO ed HOME e da lì in Spada e Scudo su Nintendo Switch. Sarà così possibile mettere in comunicazione il mondo smartphone con quello console, seppur con qualche limitazione. Per il momento, infatti, soltanto gli Allenatori al livello 40 possono farlo, anche se pensiamo (e ci auguriamo) che prossimamente possa calare il cap.

Inoltre, il trasferimento avviene tramite l’impostazione Trasferitore GO ed il suo utilizzo ha un costo in termini di energia a seconda della tipologia di Pokémon che si vuole trasferire. Si può immagazzinare un massimo di 10.000, ricaricabile nel tempo (60 ogni ora, una settimana per passare da 0 a 10.000).

  • Comuni
    • Costo base: 10
    • Cromatico: +1990
    • Da 1001 a 2000 PL: +100
    • Da 2000 PL in su: +300
  • Misteriosi
    • Costo base: 2000
    • Cromatico: +8000
    • Da 1001 a 2000 PL: +500
    • Da 2000 PL in su: +700
  • Leggendari
    • Costo base: 1000
    • Cromatico: +9000
    • Da 1001 a 2000 PL: +300
    • Da 2000 PL in su: +500

Inoltre, una volta trasferito un Pokémon da GO ad HOME non potrà tornare indietro. Ci saranno anche alcuni Pokémon non trasferibili, come nel caso di Kyurem Bianco/Nero, Spinda e alcuni dotati di costumi tematizzati.


📱Segui PlayEden su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.