Animal Crossing: New Horizons, come ottenere il Museo di Blatero

Pesci, insetti e fossili: ecco dove conservarli (ed esporli!)

animal crossing new horizons

Dopo un debutto scoppiettante, il nuovo titolo della serie di Nintendo è entrato nella sua prima settimana di vita, con una moltitudine di giocatori intenti a realizzare il loro piccolo angolo di paradiso (una fuga dalla realtà coi controfiocchi). Avete appena incominciato l’avventura e non sapete che pesci pigliare (in tutti i sensi)? Niente paura e vediamo di organizzare al meglio i vostri trofei in Animal Crossing: New Horizons con una breve guida su come ottenere il Museo di Blatero!

Ecco come ottenere il Museo di Blatero in Animal Crossing: New Horizons

animal crossing new horizons

Una volta iniziato il gioco, dopo le prime ore introduttive, comincia a farsi sentire il bisogno di accumulare pesci, fossili e insetti a più non posso, uno degli aspetti principali del titolo. Ma come fare per ottenere il Museo di Blatero in Animal Crossing: New Horizons? Il Museo è una delle strutture più importanti ma sopratutto è il primo edificio con cui avrete a che fare. Sbloccarlo è semplicissimo: parlando con Tom Nook in una delle battute iniziali, il procione vi chiederà di portargli 5 esemplari di pesci e insetti. Questi serviranno per convincere il gufo Blatero a trasferirsi sulla vostra isola.

Dopo aver completato la “missione”, Nook vi affiderà il compito di scegliere il luogo dove piazzare la tenda di Blatero. Una volta fatto ciò (non dimenticate di riferire a Tom Nook), il giorno successivo troverete il gufo ad attendervi nella sua nuova tenda.

Da tenda a vero e proprio Museo: ecco come fare

Qui, dopo una lunga introduzione (eh si, il nome Blatero non è casuale), dovrete recuperare e portare al gufo 15 esemplari di pesci e insetti – valgono anche i fossili – al futuro curatore del Museo. Completata anche questa breve missione dovrete attendere la giornata successiva e finalmente avrete ottenuto il vostro Museo in Animal Crossing: New Horizons.

La struttura permette di conservare pesci, insetti e fossili, suddivisi in tre aree differenti, tutte da visitare. Ogni volta che trovate un nuovo esemplare, vi consigliamo di portarlo a Blatero, in modo che possa aggiungerlo alla collezione; tutti quelli successivi potranno essere venduti o tenuti per sé senza problemi.

Prima di concludere vi ricordiamo che è possibile ottenere oggetti bonus collegando il proprio account Nintendo con Pocket Camp, disponibile su Android e iOS. Qui trovate tutti i dettagli su come riscattare il premio. Infine, volete sapere dove acquistare New Horizons? Date un’occhiata sugli store online di Unieuro, Mediaworld e su Amazon. E se preferite la copia digitale, qui potrete risparmiare qualcosina.


📱Segui PlayEden su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.
Altre news
google stadia teardown aggiornamento controlli schermo
Google Stadia Premiere Edition è in offerta a -20€ e diventa ancora più conveniente